Category Archives: Quick Story

QUICK STORY: LA NASCITA DI RADIO 24

E’ la prima e unica Radio commerciale di programmi completamente parlati; Radio 24 ha festeggiato 18 anni e lo ha condiviso con gli ascoltatori. Per farla nascere non bastarono i classici 9 mesi ma, numero che torna, ce ne vollero ben 18. Un parto impegnativo, molto impegnativo. Il concepimento avvenne nel 1998. Dal primo giorno della presentazione del progetto al dott. Galluzzo (Amministratore Delegato) e al dott. D’Alessandro (Direttore Generale) de Il Sole 24 Ore da parte dei vertici del gruppo Sper guidato da Gianni Miscioscia, con Claudio Astorri presente a promuovere l’idea del formato, si sviluppò un lungo ma vincente percorso professionale di ben un anno e mezzo, sicuramente tra quelli più innovativi per quanto riguarda le start-up di Stazioni Radio in Italia. Cosa accadde nei 18 mesi di lavoro prima della nascita di Radio 24?

Continue reading

Condividi l'Articolo:
Published by:

QUICK STORY: R 101 ADVERTSING EXT

Dopo aver pubblicato il primo articolo Quick Story essenzialmente sul perché si chiami “R 101” mi ha scritto Giuseppe Mazza che all’epoca del lancio della stazione lavorava per Saatchi & Saatchi, l’agenzia scelta da Mondadori nel 2005 per il primo lancio della sua stazione. Ci siamo scambiati qualche ricordo dopo oltre 10 anni, lieti di esserci ritrovati, ma anche dei file che riassumono la prima campagna da lui stesso creata e coordinata. Siamo nel 2005 e nel contesto della appena avvenuta transizione dal Tribunale a Mondadori della proprietà del mezzo; si era già scelto il renaming “R 101” e occorreva come prima cosa trasferire l’idea che l’emittente fosse tornata live e con un nuovo percorso per un nuovo ciclo. Non era ancora stato scelto il claim “Le Canzoni che Ami degli 80, 90 e di oggi”. Mi sembrano idee fresche e da condividere, così…

Continue reading

Condividi l'Articolo:
Published by:

QUICK STORY: PERCHE’ SI CHIAMA “R 101”?

Siamo tra la fine del 2004 e l’inizio del 2005. Mondadori ha rilevato RADIO 101 e l’autorizzazione a ripetere programmi esteri per VOA dal fallimento presso il Tribunale di Milano. L’AD del gruppo, l’ing. Maurizio Costa, dopo una prima fase esplorativa, affida a Carlo Mandelli, un manager già presente in azienda ma in altra area, il ruolo di AD della MonRadio srl; quest’ultimo chiama nella fondamentale posizione marketing una sua persona di fiducia, Fabrizio Savorani, eccellente manager e persona dinamica con un passato a sua volta in azienda. A queste 2 figure di spicco viene aggiunto un consulente per la parte di strategia editoriale, Claudio Astorri. Ci intendiamo in una frazione di secondo, facilissimo con loro. Mentre lo station manager Francesco Perilli prende possesso della struttura operativa, si studia e si avviano ricerche qualitative.

Continue reading

Condividi l'Articolo:
Published by: