Category Archives: Formati

BREAKING NEWS… dal FORMATO TALK!

Il primo gruppo Radio negli U.S.A. lancia un nuovo format Talk a San Francisco con una emittente che copre perfettamente anche l’area di San Josè e la Silicon Valley. La Silicon Valley, il cuore tecnologico dell’innovazione informatica per tutto il mondo! Che succede di nuovo nella Radio in quell’area così avanzata del pianeta? Proprio là il colosso che detiene 885 stazioni AM/FM negli U.S.A., iHeart Media, lancia in data 12 giugno un nuovo format nel più classico dei cambi; KKSF-AM, frequenza 910 AM (Onde Medie), passa da Spanish Sports a Progressive Talk e compie il tutto allo scoccare della mezzanotte, con ovviamente molta promozione al seguito. Cambia la data, cambia il format, semplice… no? Il cambiamento e come attuarlo, questa è solo la prima lezione. La scelta del format-name è REAL TALK mentre THINK FORWARD è lo slogan.

Continue reading

Published by:

CONTEMPORARY HIT RADIO nel 2018

E’ uno dei format Radiofonici a carattere musicale più diffusi e apprezzati al mondo e risponde a una esigenza emozionale del pubblico estremamente semplice: “Cosa sta accadendo nella musica di oggi?”. In Italia le stazioni che lo interpretano ovviamente con proprie modalità sono RTL 102.5 e RADIO KISS KISS a livello nazionale, DISCO RADIO e RADIO GLOBO in quello locale. E altre ancora. Quali condizioni classificano una emittente nel formato CHR? Facile, sono solo 2. Primo. Dedotto il tempo della pubblicità, quello della musica deve essere superiore a quello di conduzione e attualità (informazione, utilità, sport, ecc.), Secondo. All’interno della stessa quota della musica, quella del presente (ultimi 6 mesi) deve rappresentare la maggioranza assoluta. Il profilo medio degli ascoltatori di questo format? 18-34 anni, parità tra uomini e donne.

Continue reading

Published by:

Il SEGMENTO RADIO DANCE/RHYTHMIC

Nella Radio italiana è stato importato molto in termini di strategia editoriale e di tecnica operativa, ad esempio dagli Stati Uniti d’America. Le Radio di Flusso più affermate con i loro formati Contemporary Hit Radio hanno assorbito expertise a stelle e strisce ad esempio nella Stationality e nella consistenza dell’offerta, innovando e poi sviluppando in proprio; ciò ha riguardato RTL 102.5 ma impatta il 2018 di RDS se consideriamo che quest’ultima si serve ancora di 2 consulenti di Los Angeles assai noti e affermati su scala globale. C’è qualche formato che la Radio in Italia può o potrebbe invece esportare? La nostra originalità di offerta rispetto agli altri Paesi d’Europa riguarda 2 segmenti. Il primo è quello delle Personality Radio, emittenti con maggioranza di conduzione su musica e informazione (105 e RDJ), e il secondo riguarda le emittenti Dance/Rhythmic.

Continue reading

Published by:

STATIONality VINCENTE: RADIO GLOBO

Radio Globo è certamente e non da oggi una delle stazioni più interessanti in Italia. E’ una Contemporary Hit-Radio di nuova generazione; morning-show fino alle 10 e flusso hype e innovativo per tutto il giorno e la notte. E’ la prima delle Radio Locali nella Capitale e precede negli ascolti anche quasi tutte le Radio Nazionali. Si tratta di una Radio che sa coniugare l’idea del format musicale “Solo Le Migliori” con un servizio e un contatto molto forte con gli ascoltatori, funzione che Roberto Marchetti, Massimo Vari e la banda del Morning Show gestiscono con standard grandioso. Tra i punti di forza della squadra c’è anche un gruppo di agenti semplicemente eccellente che trasforma ascolti in investimenti per i clienti ma che inoltre porta dal mercato idee e innovazioni come è testimoniato da CashGlobo e da tante iniziative tra cui “Live from Ibiza” e “Fai il Pieno con Radio Globo“.

Continue reading

Published by:

IL LABORATORIO DEI FORMATI #1 AL MONDO

Sono al 13° anno consecutivo di insegnamento al Master in Comunicazione Musicale della Università Cattolica di Milano come professore a contratto del corso di “Teorie e Tecniche della Radio Musicale”. Mentre ringrazio il direttore didattico del Master, Gianni Sibilla, per la fiducia che mi ha rinnovato ogni anno, il perché io senta tanta costanza e anche tanto entusiasmo in questa attività non mi è di difficile lettura; il rapporto in aula con gli studenti, nel contesto qualificato e unico di quella Università, crea piacevolmente e obbligatoriamente delle “isole” temporali di ricerca e di riflessione sui concetti originali e vigenti del mezzo Radio e, soprattutto, li mette alla prova della chiarezza attraverso l’insegnamento. La più recente delle domande dalle “isole”?… Perché il laboratorio dei Formati più interessante è quello degli U.S.A.?

Continue reading

Published by:

LA RADIO “ROCK” IN ITALIA…

Cominciamo con una affermazione senza possibilità di smentita; la radio di formato “Rock” in Italia si chiama Virgin Radio. Ciò non toglie meriti o potenziali ad altre emittenti che peraltro raccolgono in qualche caso ascolti più che significativi, come la nota Radio Rock a Roma, o a start-up appena nate come Radio Freccia del gruppo RTL 102.5, ma di fronte ai numeri dell’emittente del gruppo Mediaset si deve riconoscere che l’equazione “Formato Rock = Virgin Radio” è ormai scolpita. 2.364.000 ascoltatori nel giorno medio e 197.000 ascolti medi nei quarti d’ora tra le ore 6 e le 24. Eccellente. Ci sono tuttavia su Virgin Radio un paio di osservazioni che nascono dall’analisi sul profilo di ascolto che possono far riflettere sul fatto che la vicenda di quel formato non sia comunque ancora chiusa, specie verso il futuro. Continue reading

Published by:

MASTER: 3 FORMATI PER LA CAMPANIA

Sono professore a contratto dell’Università Cattolica di Milano per il Master in Comunicazione Musicale; insegno “Teorie e Tecniche della Radio Musicale” sin dall’anno accademico 2004-2005. Ogni tanto ne scrivo qui essenzialmente per promuovere l’esistenza stessa del Master e in qualche altro caso per sollecitare gli Editori delle stazioni radiofoniche a considerare di offrire uno stage agli studenti. In questo caso torno a scriverne ma per uno scopo del tutto nuovo: divulgare l’esito del Laboratorio Radio. Per la prima pubblicazione in 12 anni dei progetti degli studenti il ringraziamento è da indirizzare a Gianni Sibilla, direttore didattico del Master, che ha autorizzato questa opportunità e ovviamente anche agli studenti stessi di quest’anno che hanno onorato l’impegno in Laboratorio.

Continue reading

Published by:

IL MORNING-SHOW SENZA CENSURA

Dallo scorso settembre RADIO GLOBO ha rinnovato l’offerta del primo mattino per i suoi ascoltatori a Roma e nel Lazio. E’ stato creato un nuovo “Morning Show” con 2 Conduttori-Cardine, Roberto Marchetti e Massimo Vari. Entrambi hanno fatto parte anche dei precedenti palinsesti di RADIO GLOBO. Roberto Marchetti è stato il Conduttore nel precedente “Morning Show” mentre Massimo Vari ha avuto una tradizione lunga e proficua su Radio Globo con “Chiamata a Carico”, lo show del drive-time del pomeriggio caratterizzato da incredibili scherzi telefonici. La scelta dell’Editore Bruno Benvenuti è stata quella di concentrarsi su un solo show, quello del mattino, mettendo in accoppiata i 2 talenti migliori di Radio Globo per un risveglio fuori dal comune e anche dagli schemi.

Continue reading

Published by: