Category Archives: Formazione e Tips

STUDENTI del MASTER in COM MUSICALE

Oltre agli operatori e agli addetti ai lavori della Radiofonia Italiana, tra i lettori di www.astorri.it ci sono molti studenti. Ne sono particolarmente orgoglioso. Studenti di Scienze della Comunicazione, di altre facoltà ma anche studenti auto-didatti e senza appartenenza a un ateneo che desiderano accedere a più approfondite informazioni sul mondo professionale della Radio. E poi ci sono i “miei” studenti, quelli che hanno seguito negli ultimi 14 anni il corso di “Teorie e Tecniche della Radio Musicale” del Master in Comunicazione Musicale dell’Università Cattolica di Milano. La notizia è questa: con la direzione di Gianni Sibilla e formati da illustri colleghi professori, 30 studenti laureati avranno anche quest’anno l’opportunità di partecipare al Master in Comunicazione Musicale, una delle porte di accesso più qualificate al mondo del lavoro nel Music Biz.

Continue reading

Published by:

La CONDUZIONE RADIO nell’ERA del DIGITALE

Il digitale è entrato nelle stazioni Radio da tempo e progressivamente. Nell’area della bassa frequenza si è impossessato dei processi audio sin dal cosiddetto ingest fino alla integrazione, manuale o automatica, per la finalizzazione On-Air, coinvolgendo di fatto tutti i comparti dell’impresa Radiofonica. Nell’area dell’alta frequenza si è appropriato dei trasferimenti del segnale dalle sedi alle postazioni, in via terrestre o satellitare, e ha ingegnerizzato i trasmettitori FM con innovazioni verdi; inoltre ha ispirato e prodotto una nuova banda Broadcast definita DAB. Il digitale ha impattato poi lo stesso sistema distributivo del segnale creando nuove strade, via WEB e attraverso piattaforme proprietarie. E il consumatore? Beh, lo scenario delle sue opportunità di accesso ai contenuti, pensiamo solo alla musica e all’informazione, è letteralmente esploso.

Continue reading

Published by:

RADIO: BECAUSE LIVE… IS HOW WE LIVE!

Quella di Las Vegas del 2018 è stata la mia 10^ partecipazione a un NAB SHOW. Non sono di certo un recordman al riguardo; Giuseppe Vaccari, presidente di AXEL TECHNOLOGY, e altri imprenditori italiani hanno ben superato la 20^. Perché… NAB SHOW? Semplice, è la fiera numero 1 del mondo per la Radio, la televisione e le relative industrie digitali complementari. E’ sempre un grande appuntamento. Tecnologie, aziende, persone e… idee! Il mio Blocco Appunti è sempre stato straricco di idee al ritorno dai NAB SHOW, così anche questa volta. Vorrei condividere la prima idea dei miei appunti 2018. Solo una frase, un gioco di parole, una grande verità. E’ apparsa su un cartello gigante all’ingresso Sud del Las Vegas Convention Centre a fianco del logo NAB SHOW 2018. E da quel momento frulla nella testa come un hit: “Because Live… Is How We Live!”.

Continue reading

Published by:

PENSARE la RADIO per SERVIRE il PUBBLICO

Ci sono 2 semplici concetti di base che esprimo ripetutamente in vari contesti, agli studenti nel Master in Comunicazione Musicale, ai partecipanti nei convegni come “The Exhibitionist” della Fondazione della Fiera di Milano, ai miei clienti tra le stazioni Radio e le concessionarie di pubblicità. Si tratta di elementi assolutamente basici ma preziosi, di cui avverto il potere di visione e di indirizzo in chi li riceve. Concetto numero 1: la Radio è un essere vivente. Concetto numero 2: la funzione della Radio è far stare meglio chi ascolta (“Make people feel better”). Perché questi 2 concetti nel presente periodo storico hanno un riscontro così importante presso studenti, operatori e addetti alla comunicazione? La mia riflessione è semplice: i 2 concetti risolvono domande che sono spinte dallo sviluppo della tecnologia e disegnano il futuro della Radio anche digitale.

Continue reading

Published by:

La RADIO LOCALE tra UNICITA’ e TERRITORIO

In queste settimane ho potuto aprire un percorso professionale anche con la Radio Pubblica che arricchisce e in un certo modo qualifica le mie esperienze al servizio delle emittenti commerciali sia a livello nazionale che locale. Tuttavia a chiunque mi chieda anche oggi in quale dei tre comparti della Radiofonia veda il maggior sviluppo di ascolti e di fatturato in un trend a 5 anni rispondo sempre e comunque: quello locale. La funzione di tante imprese ben orientate al proprio territorio può superare perfino il rilevante potenziale della Radio pubblica che sto apprezzando dall’interno e quello delle Radio nazionali, tra le cui fila si è consumata la selezione naturale, spietata e a beneficio quasi esclusivo delle Top 5. Una competizione tra comparti con stimoli sia dal pubblico che dal locale può solo far bene alla vitalità del mezzo Radio, o forse no?

Continue reading

Published by:

ENTERCOM: la MISSION della RADIO LOCALE

Si è concretizzato nel mese di novembre il merge tra il gruppo Entercom e CBS Radio. Si tratta di una fusione che realizza il secondo gruppo Radiofonico negli USA dopo iHeart Media. Vi sono aspetti della concentrazione che hanno già attratto significativamente l’attenzione come il discorso di benvenuto del CEO di EnterCom David Field ai dipendenti e collaboratori di CBS Radio (clicca qui per il video). Dopo un approccio fortemente e così evidentemente “value based” ora arriva dal brillante CEO anche la mission scritta per i dipendenti e collaboratori del così formato nuovo gruppo. Non c’è alcun dubbio che David Field voglia imprimere strategie o operatività al meglio. Per quanto mi riguarda è una lettura intensa, dal connotato valoriale deciso e percepibile con molta chiarezza. La traduzione è a cura di Claudio Astorri; forte e chiara?

Continue reading

Published by:

3 VIDEO SUI CONCETTI DI BASE DELLA RADIO

Lo scorso 26 ottobre si è svolto un evento organizzato dalla Fondazione della Fiera di Milano: “Fiere e Radio: Forme di Interazione nell’Era Digitale”. Ho realizzato per il convegno che si è svolto presso Palazzo Giureconsulti nel cuore di Milano un intervento della durata di 1 ora circa. L’occasione dell’incontro con un’altra industria, in questo caso con quella delle Fiere, è sempre un’occasione di riflessione e di scambio dei concetti di base; uno scambio presuppone che l’interlocuzione tra le parti sia semplificata, ai minimi termini, senza troppe sovrastrutture. Mi auguro di essere stato chiaro e semplice. A seguire ci sono 3 video su altrettanti concetti della Radio che sono stati realizzati montando e elaborando 3 segmenti dell’evento dai tecnici della Fondazione della Fiera di Milano che mi sento ancora di ringraziare. Proviamo a investire qualche minuto?

Continue reading

Published by:

MASTER in COMUNICAZ MUSICALE… al VIA!

Lunedì 6 novembre è la data della partenza; è il primo giorno del Master in Comunicazione Musicale 2017-2018 dell’ALMED, l’Alta Scuola in Media della Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Siamo alla 17^ edizione del Master che è diretto sin dall’origine da Gianni Sibilla, mentre è la 14^ del professor Claudio Astorri e del suo corso di “Teorie e Tecniche della Radio Musicale”. Sono 28 gli studenti che sono stati selezionati attraverso una fase preliminare di analisi e una successiva di ben 80 colloqui che hanno determinato la composizione finale della classe. Quest’anno le richieste di iscrizione sono state superiori del 30% rispetto a quelle dell’anno precedente ed è un ottimo indicatore dell’interesse che si abbina alla distribuzione sempre più autenticamente nazionale. Quali sono gli obiettivi del Master in Comunicazione Musicale e cosa si possono aspettare gli studenti?

Continue reading

Published by: