CINQUE ANNI DI CURVE DI ASCOLTO

Comment

Analisi di Ascolto

Il ciclo delle rilevazioni di ascolto di Radio Monitor a cura di GfK Eurisko si è concluso al 5° anno; si tratta di un patrimonio di ricerca molto interessante e omogeneo nei confronti annuali che merita qualche osservazione di sintesi per cogliere tendenze o indicazioni che riguardino il quinquennio 2012-2016. A fronte della base della popolazione che è cresciuta in 5 anni dell’1,09%, l’ascolto settimanale al mezzo Radio ha registrato un incremento dell’1,67%, quello giornaliero del 3,16% e quello del quarto d’ora medio del 9,44%; si tratta di una piccola ma significativa crescita quantitativa con una evidenza saliente nel discreto dato nella crescita del giorno medio ma anche di un grande riscontro qualitativo con l’incremento di quasi il 10% nell’ascolto AQH. Certamente la Radio dimostra di essere in forma e in salute. Dunque, sono eccellenti notizie per il nostro mezzo.

Ecco il quadro di sintesi delle variabili principali e attive nel periodo 2012-2016.

C’è dell’altro; cominciamo a vedere come la crescita nel quarto d’ora del quinquennio è stata distribuita nelle fasce orarie.

Come si può notare dalla curva 2016 si sono realizzate crescite alquanto proporzionali in tutte le fasce orarie; sicuramente i picchi più interessanti si registrano tra le 8 e le 9 del mattino, momento in cui sul mezzo Radio nel suo complesso si sono superati i 12 milioni di ascoltatori nel singolo quarto d’ora, e tra le 17 e le 18 nel pomeriggio. Interessanti anche le crescite nel weekend.

Condividi l'Articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *