ASTORRI – Comunicazione Radio » RADIO ITALIA ANNI ’60 T.A.A. e ASTORRI vincono e rilanciano la COLLABORAZIONE

RADIO ITALIA ANNI ’60 T.A.A. e ASTORRI vincono e rilanciano la COLLABORAZIONE

— Segrate (MI), 24 gennaio 2018 —

RADIO ITALIA ANNI ’60 è ora la prima emittente Radiofonica locale in lingua italiana del Trentino Alto-Adige. Le rilevazioni dell’indagine TER del 2017 assegnano all’emittente di Alessandro Raffaelli ben 38.000 ascoltatori nel giorno medio che le conferiscono la prima posizione davanti alla storica concorrente Radio Dolomiti, superata precedentemente solo nel 2014.

RADIO ITALIA ANNI ’60 TRENTINO ALTO ADIGE, con sede principale a Trento e unità locale a Bolzano, coglie questo nuovo e importante conseguimento nel corso di un’attività di riposizionamento musicale e di miglioramento del servizio di informazione e di utilità locali agli ascoltatori realizzati anche attraverso una consulenza e un processo formativo con ASTORRI.

Il gruppo di lavoro interno all’emittente e che ha visto l’innesto del consulente Claudio Astorri è stato composto dall’Editore Alessandro Raffaelli, dalla responsabile amministrativa Nadia Bussolaro, dal responsabile tecnico nazionale Roberto Gabrielli, dalle giornaliste Chiara Limelli e Alessandra Toscano, della Social Media Manager Francesca Galanto oltre che della responsabile commerciale Alessandra Busacca.

La musica di RADIO ITALIA ANNI ’60 di Trento è stata allineata al concept “60 + 70 + 80 + 90 = 40 anni di successi italiani e internazionali in una sola Radio” sia attraverso un nuovo percorso di selezione che con un nuovo clock dalle rotazioni con equilibri inediti.

Il servizio al pubblico sotto il profilo della informazione e delle utilità è stato profondamente innovato con una forte estensione degli orari di presenza giornaliera e settimanali ma all’interno di una rigorosa attenzione ai contenuti e alle durate e con opportuni e limitati posizionamenti nell’ora.

Nel contempo RADIO ITALIA ANNI ’60 di Trento e ASTORRI hanno rinnovato il rapporto di consulenza e di formazione per il 2018 che sarà orientato agli eventi, al digitale e al marketing commerciale; Claudio Astorri desidera ringraziare Alessandro Raffaelli per la fiducia accordata e per l’autentico piacere del lavorare insieme.

RADIO ITALIA ANNI ’60 di TRENTO – E’ la emittente capofila del circuito RADIO ITALIA ANNI ’60, con sede principale a Trento e con copertura delle province di Bolzano e di Trento; è di proprietà del coordinatore nazionale Alessandro Raffaelli. Prima emittente Radiofonica in lingua italiana nella sua regione è seguita in base all’indagine TER 2017 da 38.000 ascoltatori nel giorno medio. L’emittente è ben presente anche in digitale: le APP scaricate sono oltre 47.000, la pagina Facebook dispone di oltre 145.000 “like” da tutto il mondo e nel corso dell’intero 2017 lo streaming Radio è stato seguito da quasi 2.150.000 ascoltatori mentre le visite al sito hanno superato quota 464.000.

ASTORRI sas – Società di consulenza in ambito Radiofonico, attiva dal 2004, presenza di mercato in Italia, sede a Segrate (MI).

Condividi il Contenuto: