Tag Archives: Business Concept

La RADIO, il DIGITALE e il BUSINESS CONCEPT

Lo scenario competitivo dei media si sta sempre più arricchendo nel senso della varietà per il consumatore mentre si sta complicando per gli operatori stessi, anche nel settore Radiofonico; tuttavia sono spesso proprio questi ultimi che talora offuscano il presente e il loro futuro, assolutamente da soli. Simone Spetia, giornalista di Radio 24, afferma in un solo post su Linkedin le sue 4 verità. Primo: “Tutto si sta spostando dal broadcast all’on demand”. Secondo: “La generazione Z non usa più la Radio per scoprire nuova musica”. Terzo: “Mentre la pubblicità è sempre più misurabile, nulla di tutto ciò avviene per la Radio”. E infine l’Apocalisse, quarto: “La linea Maginot, l’ascolto in macchina, è destinata a cadere perché le auto sono più connesse”. Capita di avere un brutto mal di pancia, o di seguire un corso di Digital Transformation di troppo.

Continue reading

Published by:

UN SERVIZIO PUBBLICO A LIBERO ACCESSO

Un servizio pubblico a libero accesso?!? Mumble mumble… la mente corre al trasporto pubblico; no, quello non è a libero accesso, perché sia pur poco ma si deve pagare. Andiamo avanti… quello della RAI, della Radiotelevisione Italiana! Se non è servizio pubblico proprio quello, eh? No, non proprio, si paga con il canone ora in bolletta elettrica. E allora?!? La risposta è semplice; la Radio e la Televisione Commerciali sono servizi pubblici a libero accesso! Si tratta di servizi pubblici ricevibili ovunque e senza canone con il vantaggio competitivo per la Radio della Mobilità. Facile, no? Riflessione importante? Fondamentale! Ora un test che ciascuno di voi può svolgere. Pensate che il futuro della Radio sia solo e completamente WEB, che la Connected-Car ucciderà la FM? Si?!? Esito del test: non avete capito nulla, proprio nulla, del significato della parola Radio.

Continue reading

Published by: