Tag Archives: Radio di Flusso

IL SIGNIFICATO DELLA RADIO DI FLUSSO

La Radio di Flusso è a mio avviso la definizione meno conosciuta ma anche più controversa, oltre che peggio dibattuta, nella Radio italiana. Culturalmente e operativamente la Radio di Flusso rappresenta la concezione opposta a quella della Radio a Programmi; i sostenitori più fervidi di quest’ultima la risolvono in modo quasi sprezzante come la Radio “Tutta Uguale” o con il “Clock Fisso”. Ho anche sentito affermare che la Radio di Flusso sia quella noiosa come se quella della stanchezza all’ascolto fosse una sua prerogativa esclusiva completamente estranea a qualsiasi forma di Radio a Programmi. Baggianate. L’oggettività è che, tra le prime 5 Radio Nazionali per ascolto, ben 3 grandi Brand sono Radio di Flusso: RTL 102.5, RDS e RADIO ITALIA. E i loro ascoltatori non si annoiano affatto…

Continue reading

Published by:

I GIOVANI E L’ASCOLTO DELLA RADIO

Dato che a 52 anni mi sento ancora “giovane”, e credo che questa malattia abbia colpito anche molti di voi più o meno coetanei, chiariamo bene cosa si intenda qui e in questo articolo per “giovani”; in questo caso si intendono gli individui tra i 14 e i 17 anni, estremi inclusi. Diciamo dunque che per “giovani” intendiamo i non ancora maggiorenni. E ci occupiamo di alcune leggende sul fatto che ignorino o snobbino la sintonizzazione della Radio, allo scopo di verificarle nei fatti oggettivi. Per capirne di più abbiamo uno strumento principale, la ricerca GFK RADIO MONITOR. Da qualche settimana sono disponibili anche su “nastro” i dati del 1° semestre 2015 che quindi possiamo paragonare, per avere un confronto omogeneo, con quelli del 1° semestre 2014.

Continue reading

Published by:

PACO IS BACK @ RADIO NUMBER ONE

Vorrei chiarire subito. Il “Paco” di cui al titolo NON è il Conduttore che ha finito la sua carriera a RTL 102.5 nel lontano 1990. No, non è lui. Purtroppo quel “Paco” non è mai più riuscito a impossessarsi di un microfono in FM nemmeno su una piccola radio comunitaria e nemmeno in un orario nel profondo della notte; evidentemente come Conduttore non aveva, per così dire, lasciato il segno. Il “Paco” che è tornato all’operatività è il Responsabile Musica e Programmazione della prima RTL 102.5 (1988-1990) che poi sviluppò competenze ed esperienze verso il management di quella stessa stazione e poi verso il consulting per il mercato degli Editori Radiofonici. Ebbene sì, a volte si torna al passato per proiettarsi nel futuro; l’asse del tempo è una convenzione, specie per i radiofonici.

Continue reading

Published by:

TRIBUTO AI 50 ANNI DI WINS-AM, NY

E’ legittimamente considerata la stazione ALL NEWS numero 1 al mondo. Auguri WINS-AM! E’ il 50° anniversario che cade proprio nel 2015 e con festeggiamenti che si sono svolti alla fine di aprile a New York, sottolineati dai colori notturni dell’Empire State Building illuminato in modo specifico proprio per l’occasione. Per quanto mi riguarda è la stazione radio negli U.S.A. più visitata, ben 5 volte. Credo che all’ingresso di WINS-AM ci sia un “Wanted” con la mia fotografia; se vedete questo individuo non fatelo entrare per la 6^ volta, arrestatelo! Nel 1979, da ragazzo 16enne, viaggiavo da Bergamo a Milano con il mio Gilera TG1 per raggiungere sempre lo stesso indirizzo: via Locatelli al numero 1. La sede di Radio Milano International era la destinazione della mia venerazione, la radio di frontiera che tra i pochissimi potevo ascoltare nella mia città grazie al ricevitore Grundig Satellit 2000 e a una antenna esterna, una direttiva yagi a 2 elementi. Ritornavo a casa carico di adesivi, di gadget (grazie, Pinuccia…) ma, soprattutto, di conversazioni con i conduttori dell’epoca, Gerry Bruno, Paco Durazzano e molti altri. Molti miei amici marinavano scuola, di tanto in tanto; io lo feci solo 3 volte negli anni del Liceo ma sempre per viaggiare in moto a Milano e visitare “Magic 101” anche di mattina.

Continue reading

Published by: