UN MERAVIGLIOSO LIBRO SULLA RADIO

Comment

Formazione e Tips

Un suggerimento di lettura per chi ama la Radio? Eccolo, finalmente: “Sette Tesi sulla Magia della Radio”, di Massimo Cirri, edito da Bompiani. Imperdibile! L’autore del libro dimostra nella vita di tutti i giorni, come mente e conduttore di “Caterpillar” su RAI Radio 2, di avere uno spessore ma soprattutto una marcia in più nel pensiero e nella creatività. In questo libro le sue caratteristiche sono tutte al meglio finalizzate per quella che è la più bella dichiarazione d’amore per la Radio mai contenuta in un singolo volume, un tributo al mezzo senza pari; ed è scritta con una penna così felice e umile da sembrare un semplice riconoscimento dovuto solo dal senso della giustizia alla oggettività della Radio. “Sette Tesi sulla Magia della Radio” è un volumetto di 300 pagine per un percorso ricco di storie che si può vivere anche in una sola giornata.

Il cofanetto prezioso è da aprire personalmente e commentarne i contenuti ai futuri lettori è quasi un reato di sabotaggio. Anticipo solo che vi ho trovato proprio tanti dei “Perché” del mezzo, soprattutto quelli che appartengono alle “Personality Radio”, le Stazioni basate sulla Conduzione: la funzione emergenza, il contatto col mondo, la familiarità, la complementarietà con le attività e la vita delle persone, il senso della comunità, la libertà dell’immaginazione, la interazione a doppia direzione con il pubblico e molti altri ancora, tutti narrati con riferimenti diretti oppure storici e culturali in percorsi di espressione umani e davvero ben comprensibili.

Mi limito a esprimere un sentito grazie a Massimo Cirri per la condivisione porosa e anche irresistibile e raccomando agli amici di effettuare uno “share” delle impressioni sul libro anche qui…

Condividi l'Articolo:

Lascia un commento